[Predicazione] E ciò gli fu messo in conto di giustizia

Predicazione evangelistica numero 21 di Giacinto Butindaro

Pubblicato in Messaggi per i peccatori | Contrassegnato , | Lascia un commento

Il disc jockey Gabry Ponte invoca e fa invocare i demoni

«Gabry Ponte, all’anagrafe Gabriele Ponte (Torino, 20 aprile 1973), è un disc jockey, produttore discografico, conduttore radiofonico e opinionista televisivo italiano. È membro degli Eiffel 65, con i quali ha venduto oltre dieci milioni di dischi nel mondo. Ha fondato e tuttora dirige una etichetta discografica indipendente, Dance and Love.» (https://it.wikipedia.org/wiki/Gabry_Ponte) In questa sua esibizione [n.d.a. vedi video sotto] a Gallipoli fa cantare il suo singolo «La danza delle streghe», che è in onore dei demoni, e quindi di Satana, il principe di questo mondo. In particolare per ben due volte ripete ad alta voce e incita a ripetere queste parole che sono una parte molto importante di questa diabolica canzone:
«Spiriti potenti, vi invochiamo
Vegliate su noi, che stanotte balliamo
Volti a la luna, alta la fronte
Danzano le streghe di Gabry Ponte»
Queste parole costituiscono una potente invocazione rivolta ai demoni. E come potete vedere questo disc jockey riesce a trascinare tanti giovani e meno giovani dietro di lui.
Condannate questa canzone, non cantatela, e avvertite tutti i giovani affinché non la cantino, perché tramite questa canzone si fa qualcosa che è in abominio a Dio, e si fa spazio ai demoni, che sono spiriti malvagi al servizio di Satana.
Vigilate fratelli, perché il diavolo tramite tanta gente dello spettacolo e dell’intrattenimento sta diffondendo l’occultismo e lo spiritismo come anche il satanismo tra i giovani in particolare. E naturalmente tutto questo è approvato e incoraggiato dalla Massoneria che ha nelle sue mani il mondo dello spettacolo e dell’intrattenimento.
Chi ha orecchi da udire, oda.

Giacinto Butindaro
Fonte: https://www.facebook.com/giacinto.butindaro/posts/10206616271061361

Pubblicato in Confutazioni | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

[Predicazione] Come puoi diventare felice

Predicazione evangelistica (nr.20) di Giacinto Butindaro

Pubblicato in Messaggi per i peccatori | Contrassegnato | Lascia un commento

[Testimonianza] Una nuova vita

sonenuntergang-1517646_1280.jpgSebastiano Caruso racconta il suo travagliato e burrascoso passato e come il Signore lo ha salvato trasformandolo

Mi chiamo Sebastiano e sono di Catania. La mia vita è cominciata con un’infanzia piuttosto difficile, ancora molto piccolo ho subìto delle crisi convulsive a causa di una febbre molto alta, i dottori non riscontrarono nulla dall’esame encefalografico e ritennero che ero stato miracolato. Crescendo divenni un bambino molto impulsivo e testardo. A scuola, ero piuttosto violento con gli altri compagni, mordevo i bambini e così la maestra era costretta a legarmi le mani e mettermi un cerotto sulla bocca. A causa del mio “mancinismo”, poi, ho subìto diversi maltrattamenti in casa, nel tentativo di correggermi. Amavo molto il calcio, così cominciai a giocare con una piccola squadra, ma un giorno picchiai un ragazzino fino a rompergli un braccio e così mi buttarono fuori. A scuola andavo molto male, non sapevo leggere né scrivere, mio padre era esausto e disperato a causa del mio comportamento, così una sera all’età di dieci anni decise di darmi una severa punizione. Era notte e pioveva, mi portò in macchina e mi lasciò da solo in una contrada vicina, era buio ed avevo paura, lo supplicai di non lasciarmi, ma lui se ne andò. Piansi molto, poi, riconoscendo la strada, m’incamminai verso casa. Dopo alcune ore mio padre tornò a prendermi e non trovandomi nel posto in cui mi aveva lasciato, si spaventò moltissimo, finchè mi ritrovò sulla strada del ritorno. Continua a leggere

Pubblicato in Testimonianze | Contrassegnato | Lascia un commento

[Predicazione] La salvezza: cosa è e come puoi ottenerla

Predicazione evangelistica di Giacinto Butindaro del 4 aprile 2008

Pubblicato in Messaggi per i peccatori | Contrassegnato | Lascia un commento

[Predicazione] L’Evangelo: la potenza di Dio per la salvezza di chiunque crede

Predicazione evangelistica di Giacinto Butindaro

Pubblicato in Messaggi per i peccatori | Contrassegnato | Lascia un commento

[Predicazione] In nessun altro è la salvezza

Predicazione evangelistica di Giacinto Butindaro

Pubblicato in Messaggi per i peccatori | Contrassegnato | Lascia un commento

[Predicazione] La nostra pasqua, cioè Cristo, è stata immolata

Predicazione evangelistica di Giacinto Butindaro

Pubblicato in Messaggi per i peccatori | Contrassegnato , | Lascia un commento

[Predicazione] Il gran giorno dell’ira dell’Agnello

Predicazione evangelistica di Giacinto Butindaro

Pubblicato in Messaggi per i peccatori | Contrassegnato , | Lascia un commento

[Predicazione] Cattolici Romani, il purgatorio non esiste!

Predicazione evangelistica di Giacinto Butindaro

Pubblicato in Messaggi per i peccatori | Contrassegnato , , | Lascia un commento

[Predicazione] La disubbidienza di Adamo e l’ubbidienza di Gesù Cristo

Predicazione evangelistica di Giacinto Butindaro

Pubblicato in Messaggi per i peccatori | Contrassegnato | Lascia un commento

[Predicazione] Cattolici Romani, convertitevi dagli idoli all’Iddio vivente

Predicazione evangelistica di Giacinto Butindaro

Pubblicato in Messaggi per i peccatori | Contrassegnato , , | Lascia un commento

[Testimonianza] Dalla morte alla vita – La testimonianza di Beppe

piuma.jpg

Beppe racconta il suo passato da schiavo dell’eroina e come un giorno il Signore lo ha perdonato e liberato da quella schiavitù.

Mi chiamo Beppe, sono di Cremona, dove attualmente vivono i miei genitori e vorrei raccontarvi la mia storia. Posso dire di essere nato in una famiglia con dei sani princìpi, dove mi insegnavano ad andare sempre in chiesa, frequentare buone amicizie ed essere educato con le persone che mi stavano vicino. Fino all’età di tredici anni io sono stato sempre ubbidiente, ascoltando i consigli dei miei genitori. All’età di quattordici anni conobbi un certo tipo di amicizie con le quali cominciai a frequentare l’ambiente delle discoteche, a bere vino e poi altre bevande alcooliche e tornavo a casa alle due o alle tre di notte, ubriaco e sconvolto. Continua a leggere

Pubblicato in Testimonianze | Contrassegnato , | Lascia un commento

[Predicazione] Contro l’ateismo e l’agnosticismo

Predicazione confutatoria di Giacinto Butindaro

Pubblicato in Confutazioni | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

[Predicazione] Contro le unioni civili omosessuali e le convivenze di fatto

Predicazione di Giacinto Butindaro

Pubblicato in Confutazioni | Contrassegnato , , , | Lascia un commento